Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





corso 3d studio max
corso 3d studio max

Cosa fa 3d studio max?

Il software 3D Studio Max di Autodesk è sicuramente uno dei programmi più diffusi e conosciuti nel settore della progettazione. Il suo campo di utilizzo è molto vasto e spazia dall’architettura all’animazione professionale. Ma cosa consente di fare realmente questo potente strumento? Di seguito alcune applicazioni reali e consuete.

  • Modellazione: grazie ai suoi strumenti il programma consente di realizzare qualsivoglia oggetto o ambiente si abbia in mente. Creare un solido risulta molto facile e la sgrezzatura del pezzo molto efficace, che si voglia realizzare un particolare architettonico in un progetto edile, che si voglia modellare un oggetto di design o che si debba creare un personaggio per un gioco, l’utilizzo di 3D studio Max rappresenta da sempre la migliore scelta professionale.
  • Animazione: l’animazione è sicuramente uno dei punti di forza del programma Autodesk, dal semplice percorso di un oggetto ai più complessi strumenti di animazione e rigging fino agli effetti delle particelle. Queste animazioni, che possono sembrare complesse, in realtà danno modo di fare presentazioni eccellenti o animazioni davvero professionali. Ad esempio si possono migliorare le presentazioni in campo edile ed architettonico dando il movimento ad un’automobile, ad un cassetto che si apre o facendo muovere le persone si fanno delle presentazioni di sicuro impatto emozionale. Il programma consente molto di più… come la creazione di vere e proprie animazioni per i videogames (vedi l’utilizzo nel famoso titolo Assassin Creed) o la simulazione del movimento di particelle, come lo scorrere di acqua o il semplice movimento che il vento potrebbe dare all’erba.
  • Rendering: uno degli utilizzi che potremmo già definire come “storico” è la realizzazione di rendering con 3D Studio Max. Chiunque lavori con Autocad o altri software di disegno si è ritrovato a migliorare i rendering e lo strumento più diffuso è richiesto è sicuramente questo programma. Grazie al potente motore di renderizzazione è possibile presentare dei lavori fotorealistici con tempi veloci di produzione. Inoltre la compatibilità con altri programmi come Vray o Photoshop rendono davvero “reali” le immagini create.
  • Ambienti: una particolarità di 3D Studio è anche quella di poter creare ambienti o sfondi dove inserire altri oggetti creati anche su altri software. L'azienda ha realizzato uno strumento di modellazione contestuale in grado di creare l'istantanea di una scena nel motore e quindi di ricaricarla nel relativo contesto in 3ds Max.
  • Compatibilità con altri software: altro punto a favore di 3D Studio Max è la compatibilità con altri software in commercio. Il programma consente di condividere progettazioni non solo con altri software Autodesk, come ad esempio Revit, ma accetta anche file proventi da software anche gratuiti che normalmente si trovano in commercio.

Queste sono le più importanti delle potenzialità che il software mette a disposizione, monti sicuramente si chiedono quanto sia complesso l’utilizzo o l’apprendimento di 3Ds Max ma in giro sul web ci sono molti esperti che offrono lezioni private o centri di formazione che svolgono il corso 3D studio max i modo professionale con diverse modalità di erogazione e per diverse esigenze.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!