Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





porta blindata
porta blindata

Cosa fare se la porta blindata non si apre più

Può capitare, a volte, di avere a che fare con una porta blindata che non si apre più: un inconveniente decisamente poco piacevole, sia che ci si trovi all'interno della propria casa sia che si rimanga fuori, a cui si può porre rimedio in diversi modi. C'è chi potrebbe pensare di intervenire in prima persona, cercando di sbloccare in maniera autonoma la serratura, ma in realtà nella maggior parte dei casi il suggerimento è quello di contattare un servizio per l'apertura porte blindate a Roma, non solo per essere certi che il lavoro venga svolto da professionisti del settore, ma anche per porre fine all'imprevisto nel minor tempo possibile.

Il fatto è che quando la porta blindata non si apre più si ha bisogno di un intervento rapido: quel che è sicuro è che provare a forzare la rotazione della chiave è il comportamento più sbagliato che si possa adottare, dal momento che - così facendo - si rischia di compromettere ancora di più la situazione, magari deformando la chiave o causando un'alterazione del cilindro. Ciò non vuol dire che non si possa provare a risolvere la situazioni da soli: se ci si trova in casa si può adoperare un fluido sbloccante, che deve essere versato sia sulla mappa della chiave che all'interno della serratura. Con un po' di fortuna, il cilindro dovrebbe sbloccarsi senza problemi.

Apertura porte blindate a Roma: l'importanza di un intervento eseguito da professionisti

In alcune circostanze, una porta blindata potrebbe non essere più in grado di aprirsi per colpa di una lieve sfasatura delle lamelle del cilindro da cui dipende l'inceppamento. Per questo motivo si può provare a impiegare un po' di polvere di grafite, da mettere sia sulla chiave che nella serratura con l'aiuto di una piccola pompetta. Dopo avere applicato il lubrificante e/o la polvere di grafite, è necessario agire con la massima delicatezza possibile, tentando di girare la chiave prima in un senso e poi nell'altro.

I problemi possono dimostrarsi di più difficile risoluzione se si è alle prese con una serratura caratterizzata dalla presenza di cilindri complessi: in una circostanza di questo tipo, non si può proprio fare a meno di contattare un fabbro o un servizio per l'apertura di porte blindate a Roma, a Viterbo, a Rieti o in qualunque altra città, a seconda di dove ci si trovi. Il ricorso a un professionista o a un team di professionisti è una garanzia di tempestività e di risoluzione del problema, a prescindere dal giorno o dall'orario in cui l'evento si verifichi: anche se la porta blindata si blocca il giorno di Natale, la notte di Capodanno, il 15 di agosto o in qualsiasi altro momento poco desiderabile, con il supporto di un servizio attivo 24 ore su 24 non c'è da temere alcun inconveniente, e non si corre il rischio di passare ore e ore fuori da casa, magari al freddo di dicembre o sotto il sole estivo.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!