Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





recuperare i dati
recuperare i dati

Dischi di memoria: come si possono rompere e come recuperare i dati

La rottura di un supporto di memoria

Gli hard disk sono dei dispositivi di memoria che sono progettati per registrare dati digitali. Un hard disk è progettato per funzionare moltissime ore di fila senza alcun problema. Di solito, succede che un computer venga sostituti ben prima che l’hard disk di memoria interna si rompa, nonostante ciò è possibile che l’hard disk sia soggetto a malfunzionamenti che impediscono l’accesso ai dati registrati. In generali, succede con regolarità che i dati sull’hard disk vengano traferiti / copiati con un back up ma può succedere che i dati vengano persi prima del back up. Inoltre, può essere che i dati vadano persi perché questi vengono cancellati in modo involontario.

Vedli Datalab è il laboratorio che si dedica al recupero dati professionale su ogni tipi di memoria come per esempio memorie SSD, chiavette USB, sistemi RAID, micro SD, hard disk, memory card, schede SD, memorie monolitiche, smartphone e tablet. Il recupero avviene grazie all’uso di software professionali. La memoria è danneggiata quando il pc si accende ma non è possibile leggere i dati oppure quando un hard disk esterno non viene più letto. La stessa cosa può succedere con una chiavetta USB che non viene più riconosciuta dal pc. Se la macchina fotografica non visualizza più le foto appena scattate, significa che la memoria si è danneggiata.

Il recupero dei dati

Rivolgendosi a Vedli Datalab è possibile recuperare addirittura il 100% dei dati da supporti che sono guasti, a patto che non siano eccessivamente danneggiati o che non sia stato tentato già un precedente recupero dei dati. La prima fase del data recovery prevede una diagnosi di tipo visivo nonché fisica e logica della memoria. È necessario riportare agli esperti di Vedli Datalab ogni singola informazione in merito al dispositivo per capire che cosa ha portato alla rottura e al danneggiamento della memoria.

Il lavoro di data recovery è difficile da standardizzare in quanto ogni caso è assentante e le problematiche che colpiscono il disco sono singolari e peculiari, perciò può essere difficile assicurare fin da subito il totale recupero dati professionale. A volte può succedere che la memoria sia talmente danneggiata che è reso impossibile il recupero dei dati perché sono del tutto inesistenti. Il data recovery avviene nella cosiddetta “camera bianca” che è una cappa a flusso laminare la quale ha il compito di filtrare l’aria da tutte le polveri presenti. La camera bianca serve per aprire un dispositivo come un Hard Disk senza rovinarlo ulteriormente.

Un recupero dati professionale non lo è se non si usa una camera bianca, nonostante non sia sempre necessario usare la camera bianca poiché dipende dal tipo di danno subito dalla memoria. In tal caso, per procedere con il recupero dati si utilizzano presso Vedli Datalab software, adattatori e apparecchiature specialistiche per intervenire in modo appropriato. Le ore di lavoro necessarie per il recupero dati dipendono dal tipo di guasto che ha subito la memoria ed è difficile perciò dare un preventivo univoco per questo tipo di lavorazioni.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!