Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





 antifurto casa
antifurto casa

Evoluzione tecnologica e sicurezza

Gentilissimi e stimatissimi lettori, chi tra noi non ha sentito un brivido lungo la schiena quando, da tutti i media ci sentivamo dire che eravamo appena entrati nel terzo millennio?

Migliaia di anni di crescita culturale, artistica, letteraria, scientifica e, perché no, anche e soprattutto tecnologica hanno caratterizzato l’incessante scorrere del tempo lungo tutta la dorsale del secolo che ci ha preceduto tra guerre, insurrezioni, rivoluzioni ed immancabili moti culturali cui tutti noi dobbiamo veramente tanto.

E’ chiaro ed oltremodo evidente che tutto quello di cui i nostri figli godono in questo periodo non è che il frutto di tanto studio e sacrificio da parte delle generazioni che li hanno preceduti. Essi infatti, sin troppo inconsapevolmente hanno guadagnato l’appellativo di generazione 2.0, proprio grazie all’innata capacità di interfacciarsi, oserei dire quasi naturalmente con la più recente tecnologia, sia essa informatica che elettronica in generale.

A tutti noi sarà infatti capitato di vedere la mamma o, ancor meglio la nonna che affannosamente cercavano anche solo di accendere per la prima volta un computer, figurarsi poi ipotizzare una ricerca in internet, salvo quasi elemosinare l’aiuto quasi scocciato da parte del nipotino di turno che, seccato le concedeva qualche frettolosa indicazione.

Certo, per un ragazzo nato e cresciuto nel nuovo secolo sarà veramente difficile immaginare qualcuno incapace di programmare uno smartphone o di farsi un selfie ma, noi che purtroppo o per fortuna del secolo precedente siamo figli, facciamo altrettanta fatica a sopportare lo sfrozo di doverci, volenti o nolenti, adeguare all’avanzata tecnologica.

A proposito di ciò, vi ricordate quando le apparecchiature elettroniche erano collegate tra loro con i fili? Che quando uno di questi non era ben collegato o si staccava per un motivo qualsiasi l’aggeggio smetteva di funzionare? Ebbene, tutto largamente superato, in ogni settore dell’elettronica applicata infatti non si parla quasi più di connessioni attraverso fili ma bensì quasi esclusivamente di connessioni wireless o senza fili.

Le ricadute, in termini di generale utilità sono ovviamente sotto gli occhi di tutti. Basti solamente immaginare al gran lavoro di muratura necessario a creare le tracce per il passaggio dei fili attraverso i muri di casa quando, anche solo lontanamente, qualcuno osava paventare la necessità di installare un buon impianto di allarme per comprendere immediatamente quali siano state le ricadute in termini concreti sulla quotidianità di ognuno di noi.

Pensata, a tal proposito a quanto sia mille volte più pratico, conveniente sotto il profilo economico ed affidabile oggi, invece un antifurto senza fili che complessivamente richiederà, si e no 5/6 tassellini al muro per fissare le varie componenti……….ben venga, allora, il terzo millennio per tutti noi.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!