Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Battesimo
Battesimo

Battesimo, quali regali si possono fare

Appuntamento importante della vita di un bambino, il battesimo infatti rappresenta, a livello religioso, la prima tappa di un percorso che lo porterà nel tempo ad altri traguardi di altrettanto valore, come la comunione e la cresima. Un evento fondamentale per un bambino che, grazie ad esso, entrerà a far parte della chiesa cattolica e della comunità di fedeli.

Per i neo-genitori, che sia un battesimo a Roma o in quasiasi altro luogo rappresenta il primo avvenimento importante per il proprio figlio, da festeggiare assieme ad amici e parenti. Per questi poi si pone ancheil problema, non facile, del regalo da trovare per il bimbo e che possa magari anche essere apprezzato dagli stessi genitori. Un pensiero da scegliere anche in base ad alcuni fattori: se si è padrini o madrine o semplici invitati.

I primi infatti dovrebbero optare per un dono di un certo livello, anche economico, mentre i secondi possono scegliere anche qualcosa di più pratico e comune. Individuiamo su cosa quindi ci si può indirizzare per fare un bel regalo ad un bimbo.

Tra i pensieri che sono spesso donati da padrini o madrine, vi sono dei piccoli gioielli. E' possibile optare tra una vasta gamma di oggetti, dal braccialetto agli orecchini (nel caso di una femminuccia), tuttavia quello "classico" resta la collanina a cui abbinare un ciondolo. Questo può essere una medaglietta con il nome o un'immaginetta sacra oppure ancora con il segno zodiacale o un semplice angioletto portafortuna. Ve ne sono di diverse tipologie e materiale, in particolare soprattutto in oro o argento.

Coloro che invece hanno una notevole confidenza con i genitori e a cui possono chiedere informazioni al riguardo, potrebbero optare per regali pratici ed utili al bimbo. Anche in questo caso la scelta è davvero ampia: dal seggiolino per auto per effettuare i primi viaggi al seggiolone da tavola, passando per un comodo girello. Pensieri che sono sempre apprezzati dai genitori e che saranno davvero comodi per il pargolo.

Un altro tipo di regalo molto pratico può riguardare l'abbigliamento. Infatti, un bimbo nella sua fase di sviluppo tende ad utilizzare decine di vestitini e, di conseguenza, un dono di questo tipo è davvero apprezzato, a patto che si prendano taglie un pò più grandi rispetto alle misure del bambino, in modo da essere sfruttati maggiormente e per diverso tempo. Si potrà scegliere quindi tra cappottini, scarpine, magliettine e tanti altri capi. Alcune persone tendono invece ad optare per un regalo in denaro contante oppure per una cosiddetta "gift-card". Il primo è sempre ben accetto dai genitori, considerando le notevoli spese che essi devono affrontare quotidianamente per il bimbo. La seconda, sempre più diffusa in questi anni, invece è una sorta di buono in denaro da spendere in alcuni negozi specializzati, che ha il vantaggio di permettere agli stessi genitori di scegliere cosa comprare per il proprio pargolo.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!